Per info e segnalazioni:
geronimo it rubano-a-due-visitatori-un-borsello-contenente-denaro-al-sigep-fermato-il-presunto-ladro-A36958 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 13:01 | 24/01/2023 - Rimini

Rubano a due visitatori un borsello contenente denaro al Sigep. Fermato il presunto ladro

Non sarà facile verificare e chiarire tutte le sfaccettatura riguardo all’arresto di un 36enne di origine algerina che nel fine settimana, sbato, è stato arrestato dalla Polfer alla Fiera di Rimini con l’accusa di rapina impropria. Il sospettato, che vive in Francia da anni, dove gestisce un bar, si trovava al Sigep come visitatore ovviamente interessato. Ad accusarlo sono padre e figlio, di origini italiane ma tedeschi di residenza, secondo i quali l’uomo avrebbe sottratto loro 12 mila euro in contanti contenuti in un borsello. I due, che erano intenti a mangiarsi un dolce, lo avrebbero rincorso per i padiglioni fieristici fino alla fermata della stazione di Rimini Fiera, dove la Polfer lo ha bloccato e arrestato. L’algerino, che si presenta come una persona distinta e ben vestita, risulta incensurato. E’ sposato con una donna francese e ha il permesso di soggiorno francese a tempo indeterminato. Sostiene che si sia trattato di un malinteso e respinge con forza le accuse. Mercoledì, nel carcere riminese dei Casetti dov’è tuttora detenuto, fornirà alla presenza di un interprete e del suo avvocato Gisella Caltavuturo la sua versione dei fatti al gip del tribunale di Rimini Vinicio Cantarini, nel corso dell’interrogatorio di convalida. Al momento dell’arresto non avrebbe avuto con sé l’ingente somma, che da quanto si apprende non sarebbe stata ritrovata.