Per info e segnalazioni:
geronimo it senza-casa-dopo-il-rogo-il-disperato-appello-di-due-madri-aiutiamole-A24526 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 16:15 | 16/06/2021 - Rimini

Senza casa dopo il rogo, il disperato appello di due madri: aiutiamole

Fuori di casa nel giro di poche ore. L'incendio alla "Tiraferri Traslochi" di Viserba tra i tanti danni causati ha costretto due mamme a lasciare le loro abitazioni, dove regolarmente pagavano l'affitto. Ora cercano un posto dove vivere, con i loro figli, pagando ovviamente. Ma trovare case in affitto di questi tempi è durissima.

"Non siamo arrampicatrici sociali né chiediamo pietà - dice Maria - ringrazio tutti coloro che ci stanno mostrando solidarietà, ma noi abbiamo bisogno di una casa dove vivere disposte come siamo a pagare un regolare affitto. Il Comune non può aiutarci in questo e allora lanciamo in appello a chiunque abbia la possibilità di affittare: noi paghiamo come abbiamo sempre fatto. Io e Lucia ( l'altra mamma ndr) lavoriamo e non abbiamo problemi" .

Due mamme, ognuna con un figlio e Lucia in più con la nipote arrivata a Rimini per lavorare e ospitata nella casa ora sgomberata della zia.

"Andrebbero bene sia un appartamento unico per cinque - aggiunge Maria - sia due distinte abitazioni. Una per due persone e una per tre. Sappiamo che in estate è difficile trovare casa a Rimini ma io credo che tra i millecinquecento proprietari di case sfitte, numero che ci ha indicato l'assessore Lisi, qualcuno possa venirci incontro ".

Maria ci mette anche il telefono. È disperata e lancia un SOS che, ci auguriamo, qualcuno sia capace di raccogliere: 3890579779. Il buon cuore dei riminesi vincerà ancora. Ne siamo certi.