Per info e segnalazioni:
Max 26° Martedì 16 Luglio 2019
Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni: +39 0541/787471 -
Sport 16:56 | 04/07/2019 - Riccione

Anche la De Donato ai mondiali di Pole Art

Anche la riccionese Mirella De Donato, campionessa italiana di Artistic Pole Master 40 Semi Pro, è volata in Spagna, con altri atleti della nazionale, per partecipare ai World Sport Games che si tengono nelle cittadine di Tortosa e Deltebre, in Catalogna, fino al 7 luglio. La De Donato gareggerà domani 5 luglio nella categoria Pole Art. “Porterò in gara la coreografia “Shout”, basata sull’omonima canzone dei Tears for Fears, che mi ha garantito la vittoria di categoria nell’Inter School Art Contest di Torino la scorsa domenica. – Spiega. - E’ un pezzo molto coinvolgente, ritmato e che richiede un gran senso del tempo. A Torino la giuria e il pubblico hanno apprezzato molto. Spero sia così anche in Catalogna perché io vado là per arrivare almeno sul podio”.

L’Inter School Pole Art Contest è una competizione nazionale a squadre nella quale ogni scuola o società si è presentata con atleti in almeno cinque categorie fra singolo, double o gruppi. L’Acropole Gym Studio, alla fine della fiera, si è piazzata al quinto posto. Una prestazione più che discreta considerato il livello complessivo molto alto delle squadre partecipanti. Al primo posto della De Donato nella categoria Master 40, si sono accompagnati l’argento della piccola Arianna Pula tra le Junior 8/10 anni; il bronzo di Laura M. fra le Women Advanced; la sesta piazza di Laila Rossini tra le Women Semipro e la settima piazza nella competizione di gruppo (X Category Amateurs) con Claudia Di Biase,Valentina Turroni, Elisa Quieti, Giada Santoni, Genny Tasini, Alessia D'Innocenzio.