Per info e segnalazioni:
geronimo it buona-la-prima-biancorossi-travolgenti-prato-ko-3-0-con-resti-di-tomassini-2-e-tanasa-A26838 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Sport 17:06 | 19/09/2021 - Rimini

Buona la prima: biancorossi travolgenti, Prato ko (3-0) con reti di Tomassini (2) e Tanasa

RIMINI: 1 Marietta, 4 Tanasa, 5 Carboni, 6 Panelli, 7 Tonelli (44′ st 16 Isaia), 10 Gabbianelli (28′ st 24 Pecci), 15 Contessa (17′ st 3 Haveri), 17 Ferrara, 18 Lo Duca, 21 Tomassini (28′ st 9 Mencagli), 30 Andreis (36′ st 26 Greselin). A disp.: 22 Piretro, 11 Piscitella, 28 Cuccato, 29 Berghi. All. Gaburro.

PRATO: 22 Reggiani, 4 Guida, 6 Diallo, 7 Maltezzi (30′ st 17 Pardera), 8 D’Orsi (35′ st 10 Tomaselli), 11 Maione, 18 Tirapelle, 21 Casati (25′ st 20 Aleksic), 23 Nicoli (45′ st 5 Ferretti), 24 Soldani, 27 Lugnan. A disp.: 1 Pagnini, 2 Grillo, 3 Sciannamè, 13 Romiti, 15 Cestaro. All. Pagliuca.

ARBITRO: Cristiano Ursini di Pescara. ASSISTENTI: Giovanni Pandolfo e Thomas Storgato, entrambi di Castelfranco Veneto.

RETI: 23′ (rig.) e 69′ Tomassini, 75′ Tanasa.

NOTE: ammoniti Lugnan, Maltezzi, Ferrara, Tanasa, D’Orsi, Nicoli, Pagliuca (allenatore Prato). Angoli 5 a 7.

Il momento, la classica ora x del vero campionato è oggi. Il rinnovamento societario della scorsa estate e la formazione completamente nuova di zecca, affidata alle cure dell’esperto mister Gaburro (modulo 4-3-3) sono ai nastri di partenza. L’avversario al Neri non è dei più facili, si tratta del Prato, grande delusa nel passato campionato (come il Rimini) di serie D. Si gioca in una giornata calda. Al 23' rigore per il Rimini. Viene atterrato dopo un bel dribbling in area Ferrara da Lugnan. Si presenta sul disco del rigore Tommasini che spiazza con un perfetto diagonale Reggiani e fa 1 a 0. Locali vicini al raddoppio. 38′: traversone da sinistra di Contessa, spunto di Andreis che anticipa tutti, ma spedisce a fondo campo. Nella ripresa al minuto '66 Ferrara si presenta a tu per tu con Reggiani, che gli chiude lo specchio. È il preludio al goal del raddoppio. Biancorossi che trovano la seconda marcatura ('69) ancora con Tomassini, che deve solo depositare in rete un assist al bacio del neoentrato Haveri. 2-0. La terza rete al '74 per un Rimini dilagante. Ferrara e Gabbianelli creano scompiglio nell’area lanifera e raccolgono un corner. Sugli sviluppi dell’angolo i locali fanno tripletta grazie a un’incornata di Tanasa (3 a 0). Se il buongiorno si vede dal mattino, questa di oggi per la squadra di Gaburro è stata un'alba da sogno.

Elp