Per info e segnalazioni:
geronimo it giornalisti-e-tour-operator-tedeschi-alla-scoperta-di-misano-adriatico-A31325 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 14:21 | 10/06/2022 - Romagna

Giornalisti e tour operator tedeschi alla scoperta di Misano Adriatico

Si conclude oggi la visita di tre giorni che ha portato a Misano, ospiti della locale Fondazione, cinque giornalisti e tour operator tedeschi. Finalità della Fam Trip è quella di far conoscere caratteristiche e aspetti che contraddistinguono Misano Adriatico tra le località della riviera romagnola, per inserirla nel catalogo prodotti turistici per il 2023, nel palinsesto di podcast radiofonici e nelle rubriche giornalistiche online più in voga, come “Italien Inside”, “Sonoitalia” e “HolyFruitSalad – Blogspot”. 

Il progetto è stato organizzato in collaborazione con ITKAM la Camera di Commercio italiana per la Germania, da Comune di Misano Adriatico e Fondazione Misano

Tra le tante attività proposte, gli ospiti hanno avuto la possibilità di passeggiare per il lungomare, fermarsi alla darsena di Portoverde, visitare il Misano World Circuit, partecipare ad una food experience presso il Ristorante Il Mulino e spostarsi alla scoperta dei tesori medievali dell’entroterra, grazie all’ospitalità ricevuta dal sindaco di Montefiore Conca che ha accolto il gruppo e lo ha guidato di persona all’interno della Rocca. Fondamentale è stata la collaborazione con i gestori di Palazzo Viviani di Montegridolfo, che hanno organizzato un pranzo servito con cura e attenzione, e con Il Mulino della Porta di Sotto, sempre disponibili ad effettuare visite guidate e degustazioni di prodotti tipici a Mondaino. 

“Obiettivo della Fondazione Misano – spiega Luigi Bellettini, presidente dell’ente che rappresenta il braccio operativo dell’amministrazione comunale sul fronte turistico – è quello di creare continuamente nuove opportunità per soddisfare le esigenze di famiglie, giovani, senior, sportivi e appassionati delle due ruote. In questi anni molto è stato fatto per ampliare l’offerta di Misano, affermandola non solo come località balneare, ma come meta dalle molteplici possibilità. Questo progetto si inquadra all’interno del piano strategico, che il cda ha definito, per promuovere la destinazione anche all’estero”.

Il progetto, che ha visto il coinvolgimento diretto di tutti gli operatori del territorio, punta ad attirare nuovamente l’attenzione del pubblico tedesco, nel contesto post pandemico, ripristinando uno dei flussi turistici più importanti e significativi per Misano Adriatico. Tedeschi, austriaci e svizzeri, infatti, da anni trovano a Misano la meta ideale per le proprie vacanze, in grado di combinare il relax in spiaggia con attività ed escursioni e la buona cucina.