Per info e segnalazioni:
Max 27° Giovedì 22 Agosto 2019
Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cultura 17:38 | 04/08/2019 - Rimini

LA MEGLIO RIMINI

Ieri sera, sabato 3 Agosto, una serata da ricordare per la nostra città. L' onore di avere a Rimini il Presidente Sergio Mattarella, applauditissimo dal folto pubblico, in occasione dell'inaugurazione della 70' Sagra Malatestiana al Teatro Galli e contemporaneamente l'onore di avere il Maestro Riccardo Muti alla direzione d'orchestra nella messa in scena delle Nozze di Figaro. In questo contesto meraviglioso, anche una iniziativa tutta riminese, che merita di essere evidenziata.  Nel foyer della Sala Ressi è stata allestita per l'occasione, la preview di una grande mostra dedicata all'artista riminese Elio Morri, con l'intento di restituire visibilità e fama al suo spessore artistico.

Cosi Sergio Antolini, Luciano Brandina e Mario Mussoni dedicano la pubblicazione sullo scultore Riminese al Presidente Mattarella ed al Maestro Muti, anticipando in questa maniera, la mostra di questo grande riminese che ha saputo cogliere in modo tormentato ed essenziale l'autentico spirito del 900.

La mostra aprirà le sue porte al pubblico il prossimo autunno e sarà caratterizzata soprattutto da sculture e gessi . Intanto chi c'era ha potuto godere di alcune primizie.

“Caro Presidente,

Il nostro Paese ha ricchezze che nessun ladro potrà mai rubare, bellezze che nessun falsario potrà mai imitare, conoscenze che nessuna impresa potrà mai delocalizzare.

..........eccoci qua per un tuffo nella Rimini generosa”.

Ed ancora .....

“Caro Maestro,

Un incontro importantissimo che La vede ambasciatore di cultura ed arte,  il nostro “giacimento petrolifero” , importante strumento di rinnovamento e sviluppo”.