Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 3° Venerdì 14 Dicembre 2018
Per info e segnalazioni: +39 0541/787471 -
Opinioni 16:19 | 23/11/2018 - Santarcangelo

Proroga della concessione per il Bar Clementino, lavori rimandati e costi lievitati

E’ notizia di pochi giorni fa che il contratto di affidamento per la gestione del Caffè al parco “Clementino” è stata prorogata di altri 10 mesi, dopo una prima proroga di 7  fatta ad aprile di quest’anno. Questo significa che i lavori al parco dovranno aspettare ancora così come dovranno aspettare coloro che avrebbero voluto partecipare al nuovo bando di affido di quel locale. La nostra amministrazione, ad ottobre 2016, aveva fatto una gran pubblicità ai lavori di ampliamento del bar Clementino e sopratutto dei bagni pubblici adiacenti. Come spesso accade, però, alle belle parole non corrispondono i fatti e dopo 2 anni siamo ancora fermi ai blocchi di partenza, tranne per il fatto che i costi, senza aver ancora mosso un dito sono già passati da 85 mila euro a 120 mila euro. La nostra città, nonostante al sua vocazione turistica, ha un numero di bagni pubblici davvero irrisorio e questi lavori avrebbero rappresentato un passo in avanti per risolvere questo problema. Sono anni che questa amministrazione va avanti a spot e che annuncia, pubblicizza e si prende dei meriti su lavori che poi puntualmente rimanda o annulla. Lo ha fatto con tutto, dalle piste ciclabili - grandi protagoniste delle campagne elettorali e subito accantonate dopo le elezioni -, ai bagni pubblici, alle ecofeste. I cittadini non sono dei pupazzi che possono essere presi in giro per il puro piacere di un titolo di giornale, sono persone che meritano rispetto e che hanno il sacrosanto diritto di vedere realizzati i progetti per i quali hanno espresso una preferenza attraverso il voto.
Personalmente sono arcistufa delle sparate di questa amministrazione, voi?

Sara Andreazzoli - consigliere M5s Santarcangelo.