Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 18° Martedì 25 Febbraio 2020
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Politica 10:27 | 27/01/2020 - Romagna

Tre riminesi in Consiglio regionale, a Rimini Lega primo partito

Tre consiglieri eletti, due del Pd e uno della Lega. La vittoria di Bonaccini in Emilia-Romagna concede a Rimini tre rappresentanti in Consiglio reginale: Emma Petitti (che probabilmente tornerà a fare l’assessore), Nadia Rossi e Matteo Montevecchi della Lega. Quest’ultimo ha preso più voti del capolista Galli, sostenuto com’era dalla componente ciellina e da una parte di elettori che non si riconosce più in Forza Italia.

Nell’intera provincia di Rimini il centrosinistra vince solo a Santarcangelo, San Giovanni in Marignano, Poggio Torriana e Cattolica: tutti comuni, tranne quest’ultima, amministrati da sindaci del Pd. Fa specie che a Rimini dove governa il Pd di Andrea Gnassi la Lega abbia effettuato il sorpasso: la Borgonzoni, infatti, ha ottenuto il 47,5% di voti contro il 46,5% di Bonaccini. Il M5S di Benini è al 4,1%. Sempre a Rimini la Lega è il primo partito con il 34,42% dei consensi contro il 31,71% del Pd. Terzo partito Fratelli d’Italia con l’8,3%.