Per info e segnalazioni:
Max 27° Giovedì 22 Agosto 2019
Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Salute 13:50 | 06/08/2019 - Dal Mondo

Anche i gastroprotettori hanno degli effetti collaterali

Sono tra i farmaci più usati dalla popolazione di tutte le età, giovani, adulti e anziani. Sono i gastroprotettori, farmaci contro l’acidità di stomaco.  Alcuni studiosi sostengono che potrebbero raddoppiare il numero delle allergie alimentari. Basato sull’analisi di otto milioni di dati clinici raccolti in Austria lo studio conferma quanto era già stato dimostrato preliminarmente da altre ricerche sperimentali. I gastroprotettori sono molto utilizzati contro l’ulcera o quando si devono assumere farmaci molto pesanti per la digestione da parte dello stomaco come alcuni antinfiammatori. Il loro meccanismo d’azione consiste nel ridurre l’acidità di stomaco. Ma l’acidità prodotta dai succhi gastrici serve a digerire ed è probabile che la digestione non avvenga in modo adeguato sotto l’effetto di questi farmaci. In questo modo particelle più consistenti di cibo potrebbero raggiungere l’intestino e ipersensibilizzare le difese immunitarie. E’ emerso infatti dallo studio che chi assumeva gastroprotettori era il doppio più a rischio negli anni a venire di dovere assumere farmaci anti –allergici. Bisogna valutare quindi bene il rapporto rischi/ benefici dell’uso dei gastroprotettori.

dott. Alessandro Bovicelli