Per info e segnalazioni:
geronimo it conoscere-per-prevenire-da-domani-5-le-serate-della-quinta-edizione-A27237 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Salute 15:14 | 03/10/2021 - Misano

"Conoscere per prevenire", da domani 5 le serate della quinta edizione

Dopo la sosta forzata del 2020 si riparte il 5 ottobre, sotto l'egida del Comitato Villaggio Argentina, con la quintaedizione delle serate “CONOSCERE PER PREVENIRE” ed un tema di grande attualità: “Esperienza Covid narrazione della pandemia” con la Dr.ssa Raffaella De Giovanni e “La vaccinazione anti Covid 19” con il Dr. Franco Borgognoni.

Già dalla prima edizione queste serate nascono dalla nostra volontà di considerare l’importanza fondamentale di prevenire le malattie. Il tema della prima serata è invece più la volontà di chiarire alcuni aspetti di quanto è avvenuto durante la pandemia e ascoltare l’esperienza di chi ha vissuto questa tragedia in prima linea. Le serate successive vogliono invece tornare sulla prevenzione xgwsi fa soprattutto con la conoscenza, identificare le cause e le ragioni che ne facilitano l’insorgenza, significa formare nella popolazione un’idea positiva di salute come bene prezioso da proteggere da ogni rischio esterno o interno all’uomo. Negli anni si è assistito oltre che ad un’evoluzione del concetto di salute,  anche ad un riconoscimento del ruolo importante e determinante che la singola persona ha sul proprio stato di benessere attraverso la prevenzione; questa intesa come tutte quelle azioni che riducono i fattori di rischio e quindi la possibile comparsa di malattie, in poche parole gli stili di vita, quelle semplici ma importanti condotte quotidiane che tutti dovremmo tenere, spesso sottovalutate e non considerate.  Oggi le persone vogliono non solo curarsi, ma anche prevenire le malattie. Nella promozione della salute, si possono individuare diverse attività e azioni fondamentali; fornire agli individui le conoscenze e le capacità per controllare e migliorare la propria salute, creare politiche pubbliche per la salute, rafforzare i processi di partecipazione dei cittadini che devono diventare i protagonisti e quindi i responsabili del loro stato di salute,  sostenere lo sviluppo individuale e sociale fornendo l’informazione e l’educazione alla salute.

Per assistere alle serate è obbligatoria la prenotazione al 3475932157 e per l’accesso nella sala è necessario il Green Pass.