Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 19° Mercoledì 24 Aprile 2019
Per info e segnalazioni: +39 0541/787471 -
Cronaca 16:00 | 14/04/2019 - Riccione

Due ladri di cosmetici arrestati a Cattolica

 

I Carabinieri della Compagnia di Riccione hanno tratto in arresto due pregiudicati rumeni, M.G., 29 enne e N. J.S., 49 enne. All’interno di un supermercato di Cattolica, venivano notati dal personale addetto alla vendita nascondere sotto gli abiti alcuni prodotti cosmetici.  L’immediato intervento di una pattuglia di militari della locale Tenenza consentiva di bloccare gli indagati, mentre, in tutta fretta, tentavano di guadagnare l’uscita. Sottoposti a controllo, venivano trovati in possesso di cosmetici vari per un valore complessivo di €. 750,00 recuperati e restituiti all’avente diritto.

Sempre per il furto di cosmetici, veniva indagata in stato di libertà G.M., 59 enne residente nella Valconca. I militari della Stazione di Morcian, allertati da personale addetto alle vendite di un supermercato, procedevano al controllo delal donna trovandole alcuni prodotti cosmetici poco prima rubati. La refurtiva, del valore di €.20, è stata recuperata e restituita.

In stato di libertà venivano altresi denunciati

-          L.V.L, 59 enne, residente a San Giovanni in Marignano. Nella circostanza, i militari della Stazione di Misano Adriatico, nell’ambito di una specifica attività investigativa finalizzata al contrasto dello spaccio di stupefacenti, eseguivano un decreto di perquisizione domiciliare a carico dell’indagato, rinvenendo complessivi gr. 25 di hashish suddivisi in dosi pronte allo spaccio, sequestrati.

-     G.G., 37 enne, residente a Montegridolfo. In questo caso, i militari della Stazione di Saludecio, nel corso di un posto di controllo, procedevano a fermare l’autovettura nissan terrano condotta dall’indagato, rinvenendo nel vano porta oggetti, un coltello serramanico con lama di 12 cm, sequestrato;

-     V.P.A., pregiudicato 39 enne, residente a Gemmano. Nello specifico i militari della Stazione di Misano Adriatico, procedevano al controllo dell’indagato, notato percorrere a piedi quella via del centro, trovandolo in possesso di un coltello a serramanico con lama di cm.9, sequestrato.

Nel corso dello stesso dispositivo venivano anche segnalati alla competente autorità amministrativa sette assuntori trovati complessivamente in possesso di gr. 58 di hashish, gr. 2,3 di marijuana e gr. 2 di cocaina. Sono state controllate 56 auto e 72 individui.