Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 10° Sabato 07 Dicembre 2019
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 15:35 | 02/12/2019 - Cattolica

Ecco la nuova piscina comunale, ora il Palazzetto

Cattolica può contare su una rinnovata piscina comunale che punta a garantire un utilizzo sostenibile e rispettoso dell’ambiente, con una riduzione dei consumi di energia elettrica e riscaldamento. Una città che diviene sempre più sportiva, inclusiva e soprattutto “green”. Ieri mattina, per celebrare la conclusione dei lavori all'impianto natatorio di Via Francesca da Rimini, sono arrivati il Ministro allo Sport e politiche giovanili, Vincenzo Spadafora, il Presidente della Regione, Stefano Bonaccini ed il Presidente della Provincia di Rimini, Riziero Santi. Hanno preso parte, inoltre, Parlamentari, Consiglieri Regionali, Forze dell'Ordine e rappresentanti del MIT. A fare gli onori di casa il Sindaco Mariano Gennari che sta puntando molto in tema di sostenibilità. La ricaduta dal punto di vista ambientale, grazie alla minore produzione di CO2, è importante: CO2 evitata pari a 143 tonnellate/anno, petrolio equivalente risparmiato 87 tep/anno. Ma sopratutto, si aggiunge un ulteriore tassello all’idea di un “Campus Sportivo” che l’Amministrazione cattolichina sta realizzando dal suo insediamento. Dopo la riqualificazione dello Stadio Calbi, l’efficientamento della Piscina, ed il lavori che partiranno prossimante per il nuovo centro tennistico Leoncavallo, il successivo obiettivo è quello di realizzare il nuovo palazzetto dello sport all’interno del Vgs, in particolare nell’edificio che avrebbe dovuto ospitare il bowling. E proprio su questo fronte è arrivato il sostegno del Ministro Spadafora che ha riscosciuto come assolutamente fattibile tale operazione e già ieri ha fornito ai tecnici comunali i riferimenti per organizzare il percorso di candidatura di Cattolica alla acquisizione di fondi. Lo stesso Ministro, a margine della cerimonia ha voluto visitare di persona Leoncavallo, Calbi e Vgs.

“Una città accogliente, sportiva, inclusiva e moderna – ha commentato il Sindaco Gennari - ma allo stesso tempo consapevole della sua storia e delle tradizioni ben radicate nel tessuto della comunità e che per questo la caratterizzano. Dopo la riqualificazione del Calbi, il prossimo avvio del recupero del Leoncavallo, adesso lavoriamo al Campus Sportivo, con l'obiettivo di aggiungerne una perla realizzando un nuovo palazzetto nell'area del Vgs. Si tratta di interventi di riqualificazione con cui miriamo ad una sempre migliore qualità della vita per i nostri cittadini ed attraverso i quali continuiamo il percorso intrapreso per affermarci a tutti gli effetti come una destinazione turistica green. Nel frattempo oggi festeggiamo per questa rinnovata piscina”.