Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 7° Mercoledì 22 Gennaio 2020
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 13:53 | 13/11/2019 - Santarcangelo

La Cheursa di Bech chiude la Fiera di San Martino

Sono legati a sport e cibo gli eventi che chiudono le iniziative legate alla Fiera di San Martino. Oltre alla tradizionale rassegna “Cibo come cultura” che prende avvio domani, giovedì 14 novembre (biblioteca – ore 21) con la presentazione del libro di Marino Moretti “Sapore marino. Pagine di cucina romagnola in prosa e qualche verso” a cura di Manuela Ricci, nel fine settimana sono infatti in programma altre due iniziative legate alla Fiera dei Becchi.

Venerdì 15 novembre alle ore 20,45 in biblioteca il centro di riabilitazione Fisiokinetica propone “Su due gambe! Come prenderci cura delle nostre gambe e mantenerle sane”. A parlare dei più comuni disturbi che colpiscono le nostre gambe – dai disturbi circolatori, ai traumi, all’artrosi – e di prevenzione Corrado Ballarini (fisioterapista Fisiokinetica), Andrea Sarti (fisioterapista/osteopata Fisiokinetica), Reginella D'Appollonio (dottoressa fisioterapista e specialista in fisiognatologia), i dottori Michele Lo Cascio (medico di base e specialistico in agopuntura), Diego Ghinelli (specializzato in ortopedia e traumatologia), Davide Lazzarini, Paolo Novelli e Annalisa Taccari (biologo nutrizionista). A seguire, il dottor Davide Lazzarini e le dottoresse Sara Mussoni e Reginella D'Appollonio eseguiranno alcune dimostrazioni pratiche. Modera la serata il giornalista Roberto Bonfantini, direttore responsabile di Icaro Sport.

Come da tradizione, sarà invece la “Cheursa di Bech” a chiudere ufficialmente gli eventi della Fiera di San Martino domenica 17 novembre. Il ritrovo è programmato per le ore 8 in piazza Ganganelli (dove chi non l’ha ancora fatto potrà iscriversi alla corsa), mentre alle ore 9 inizieranno le competizioni per le categorie ‘Allievi’ e ‘Migliori giovani promesse’ e alle 9,30 partiranno invece i partecipanti delle gare non competitive su 9 e 3 chilometri. Alle 10, infine, inizierà la gara del circuito di 10 chilometri omologato FIDAL (Federazione Italiana di atletica leggera). Le iscrizioni alla ‘Cheursa di Bech’ – organizzata da ASD Atletica Rimini Nord – hanno il costo di 10 se effettuate entro oggi sul sito www.endu.net oppure di 15 euro se effettuate il giorno stesso della gara.