Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
geronimo it tre-aree-intitolate-allo-sferisterio-agli-arpesella-e-alle-vittime-di-ustica-A11134 002 Max 12° Domenica 05 Aprile 2020
geronimo it tre-aree-intitolate-allo-sferisterio-agli-arpesella-e-alle-vittime-di-ustica-A11134 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 12:45 | 19/02/2020 - Rimini

Tre aree intitolate allo Sferisterio, agli Arpesella e alle vittime di Ustica

“Piazzetta Sferisterio”, “Giardino Pietro e Marco Arpesella” e “Parco della Memoria di Ustica - 27 Giugno 1980 - Giuliana Superchi, Marco Volanti, Pierpaolo Ugolini”. Sono queste le indicazioni emerse dalla riunione di questa mattina della 1^ Commissione consiliare permanente del Comune di Rimini per l’intitolazione di tre aree urbane di Rimini.

Piazzetta Sferisterio, questo il nome indicato dalla Commissione consiliare per il largo a percorrenza ciclo-pedonale, in prossimità della scalinata di collegamento tra Via Massimo D’Azeglio e la Circonvallazione Occidentale.

Parco della Memoria di Ustica - 27 Giugno 1980 - Giuliana Superchi, Marco Volanti, Pierpaolo Ugolini. Alle vittime di Ustica, con particolare indicazione a quelle “riminesi”, è stato proposto di intitolare l’area verde situata tra Via Balilla, Via Masaniello e Via Sartoni, nelle vicinanze della scuola XX settembre. Le vittime  “riminesi” della strage di Ustica furono la piccola Giuliana Superchi e i giovani Marco Volanti e Pierpaolo Ugolini.

 “Giardino Pietro e Marco Arpesella – imprenditori del turismo”, questa la proposta di intitolazione all’ area verde situata sul lungomare Claudio Tintori di fronte Bagni 14 -15-16

i