Per info e segnalazioni:
Max 27° Giovedì 22 Agosto 2019
Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Opinioni 10:33 | 27/02/2019 - Dall'Italia

E adesso come finirà la deputata riminese Sarti?

Lo chiamano "atto dovuto". Certo è che tutto questo pandemonio giudiziario Giulia Sarti, presidente della Commissione Giustizia della Camera dei deputati, non se l'aspettava proprio. Ora si è dimessa dalla carica e si è autospsesa dal Movimento 5 Stelle. Il suo avvocato professa fiducia nel Gip, mentre lei ha rilasciato dichiarazioni di circostanza. "A seguito delle notizie riportate sulla stampa in merito alla richiesta di archiviazione per la querela da me sporta nei confronti di Andrea Tibusche Bogdan, annuncio le mie dimissioni da presidente della Commissione giustizia della Camera e, a tutela del M5S, mi autosospendo. Preciso che né Ilaria Loquenzi, né Rocco Casalino mi hanno spinto a denunciare nessuno, ma si sono limitati a starmi vicino nell'affrontare una situazione personale e delicata".