Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 14° Lunedì 09 Dicembre 2019
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Politica 10:56 | 06/11/2019 - Romagna

Progetto Emilia Romagna: "Appoggiamo il cambiamento positivo"

Progetto EMILIA ROMAGNA, Rete delle liste civiche dell'Emilia Romagna - con aderenti in tutta la regione - lancia il suo appello al "cambiamento positivo" in vista delle elezioni del 26 gennaio. "Siamo aperti al dialogo con chi voglia confrontarsi con noi nel rispetto e nella valorizzazione della nostra identità di rete civica regionale - dicono dal direttivo -. Vogliamo essere diretti protagonisti per un radicale cambiamento positivo nel governo dell’Emilia Romagna". Obiettivi programmatici che le civiche chiedono alla nuova Amministrazione regionale: "Superare il centralismo regionale", rilanciare la centralità della famiglia", "un piano immigrazione che tenga conto della compatibilità con tessuti economico e sociale della Regione", "welfare basato su reale principio di sussidiarietà", "alternanza scuola lavoro e sportelli lavoro per i cittadini", "lotta al calo demografico", "prevenzione del dissesto in piena sinergia con gli agricoltori", "omogeneità di offerta dei servizi sanitari sul territori". E ancora, PER propone una "Authority ambientale", "nuove regole urbanistiche e la promozione della riqualificazione dell'offerta ricettiva", "isole verdi", "mobilità sostenibile", "riqualificazione dei centri storici e garanzia di accessibilità", una  "Atersir che dia nuovamente voce agli amministratori locali" e che superi "il modello di gestione aziendale finalizzato al profitto a beneficio delle tasche dei Cittadini".