Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 15° Martedì 23 Aprile 2019
Per info e segnalazioni: +39 0541/787471 -
Spettacolo 17:41 | 06/02/2019 - Dall'Italia

FESTIVAL DI SANREMO PRIMA SERATA

La prima serata perde un milione e mezzo di spettatori rispetto al risultato share dell’anno scorso ma c’è tempo per recuperare. Baglioni apre definendosi un DIROTTATORE ARTISTICO e augura buon viaggio a tutti nella visione del Festival dell’armonia. Due gaffes che al Festival non possono mancare, una di Claudio Bisio che saluta Andrea Bocelli, che non può vederlo, con la mano e l’altra di Virginia Raffaele con la battuta sui Casamonica e i social si scatenano. Andrea Bocelli  intona il brano Fall on  me insieme al bellissimo figlio Matteo di 21 anni. Baglioni sembra fresco di ritocchino ma resta un grande professionista ed un grande cantante. Pure molto elegante nelle mise fornite dallo stilista Ermanno Scervino. Teso all’inizio Bisio, divertente e brava la Raffaele specie nello sketch musicale con Pierfrancesco Savino sui medley dei music film del momento MARY POPPINS e BOHEMIAN RHAPSODY con il sempre attuale SISTER ACT. Qualche problema con l’audio fanno ritardare l’esibizione di Patty Pravo con Briga ma poi tutto si risolve. 24 canzoni, che toccano tutti i generi musicali dall’indie al rap, dal melodico all’impegnato, sono tante in un’unica serata tutta musica e poco entertainment ma ci aspettiamo cose nelle prossime serate. Bellissimo il balletto iniziale di break dance sulle note della canzone di Baglioni “VIA” con i ballerini acrobati che hanno già accompagnato Baglioni nel tour dei 50 anni di carriera magistralmente coreografati da Giuliano Peparini. E una è andata.

C.B.