Per info e segnalazioni:
geronimo it il-rimini-stende-il-fiorenzuola-2-0-con-reti-allinizio-dei-due-tempi-A20271 002 Max 6° Lunedì 25 Gennaio 2021
geronimo it il-rimini-stende-il-fiorenzuola-2-0-con-reti-allinizio-dei-due-tempi-A20271 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Sport 16:28 | 06/01/2021 - Rimini

Il Rimini stende il Fiorenzuola (2-0) con reti all'inizio dei due tempi

RIMINI: 1 Scotti, 6 Valeriani, 10 Ambrosini (31′ st 9 Rivi), 13 Ronchi, 16 Sambou (1′ st 17 Casolla), 18 Viti, 23 Ferrante, 29 Canalicchio, 30 Ricciardi, 33 Lugnan (19′ st 24 Pecci), 72 Vuthaj (20′ st Nigretti). A disp.: 12 Viscardi, 7 Simoncelli, 19 Manfroni, 26 Pari, 28 Diop. All. Mastronicola.

FIORENZUOLA: 1 Battaiola, 2 Salvaterra (37′ st 16 Esposito), 3 Carrara (9′ st 19 Oneto), 4 Perseu, 5 Cavalli, 6 Ferri, 7 Tognoni, 8 Guglieri, 9 Arrondini, 10 Bruschi (15′ st 20 Michelotto), 11 Colantonio (24′ st 18 Stronati), A disp.: 12 Ghezzi, 13 Romeo, 14 Potop, 15 Hathaway, 17 Saia. All. Tabbiani.

ARBITRO: Tesi di Lucca. ASSISTENTI: Barcherini di Terni e Tini di Foligno.

RETI: 1′ pt Ambrosini, 46′ st Vuthaj.

AMMONITI: Ricciardi, Cavalli, Ronchi Stronati. NOTE. Corner: 5-3.

Il Rimini torna in campo nel giorno dell’Epifania, per recuperare la gara di metà novembre contro la seconda in graduatoria, il Fiorenzuola. Partita non giocata all’epoca sempre per via del maledetto coronavirus. Dopo la bella vittoria esterna pre-natalizia di Livorno, ed il bis nel precedente turno al Neri, la pattuglia di Mastronicola tenta di centrare una tripletta di successi consecutivi mai ottenuti in questa stagione. Si parte e dopo un minuto Ambrosini raccoglie in spettacolare rovesciata un lancio proveniente da destra, realizzando un goal spettacolare alla Zaccagni (1 a 0). Primo tempo con poche occasioni da una parte e dall'altra, che termina con il vantaggio per i padroni di casa. Nella ripresa. 46' un tiro innocuo di Viti da 30 metri non viene trattenuto dal portiere ospite. Irrompe Vuthaj che da pochi passi infila la porta di Battaiola per la seconda volta (2-0). Il Rimini in più occasioni avrebbe la possibilità di mettere a segno la terza rete, fallendo occasioni facili facili. Al triplice fischio dell'arbitro Tesi di Lucca, missione compiuta e romagnoli e secondo posto in classifica.

Elp