Per info e segnalazioni:
Max 26° Martedì 16 Luglio 2019
Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni: +39 0541/787471 -
Sport 16:47 | 10/07/2019 - Rimini

Argento per la Dipilato ai World Sport Games

Termina con un pizzico di rammarico l’esperienza di Claudia Dipilato, ai World Sport Games di Tortosa e Deltebre, in Catalogna. La riminese, due volte campionessa italiana di Pole Dance nella categoria Pole Sport Master Over 40 e vicecampionessa del mondo, è salita sul secondo gradino del podio, tradita dalle condizioni ambientali.

“Qualche giorno prima della competizione si è venuto a sapere che avremmo gareggiato in un palazzetto senza aria condizionata. - Spiega. – Questo avrebbe potuto provocare problemi nelle prese e nell’esecuzione delle figure, così ho pensato di modificare due elementi obbligatori che avrei dovuto performare sul palo statico con l’utilizzo di una sola mano. Le prove palco, però, sono andate bene e anche il 5 luglio, giorno in cui hanno gareggiato gli amatori, non ci sono stati problemi. Così ho deciso di non cambiare l’esercizio (una rappresentazione in chiave pole dance di Charlot – Charlie Chaplin, ndr) ed è stato uno sbaglio. Il 6 luglio la temperatura era più alta dei giorni prima e durante la competizione, oltre alla sottoscritta, sono scivolate dal palo tantissime concorrenti, comprese le più forti della categoria Senior. Io sono andata a terra per salvare un “bad angle”, cioè un errato angolo di esecuzione di una figura. Dopo la caduta mi sono ripresa e ho completato tutto l’esercizio ma i giudici, giustamente, mi hanno tolto dei punti: meno cinque nell’esecuzione ma ne hanno risentito anche il giudizio artistico, nel quale ho comunque preso 46,166, come pure i movimenti obbligatori persi a causa dell’errore. Alla fine ho raccolto 111,100 punti complessivi che sono comunque un risultato molto buono”.

Un punteggio che ha garantito alla Dipilato il secondo gradino del podio dietro l’altra azzurra Daniela Scanu (116,900 punti) e davanti alla russa Anna Dementyeva (104,833). “Sono contenta della mia medaglia d’argento. Sono dispiaciuta di non aver potuto mostrare la mia routine di gara per come doveva essere, ma sono felice di aver positivamente impressionato una giuria internazionale”.

La Dipilato avrà comunque modo di rifarsi. E’ convocata in azzurro per i mondiali di Pole Dance in programma a novembre in Finlandia.