Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 11° Martedì 19 Novembre 2019
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Sport 13:54 | 23/07/2019 - Rimini

Arrivano i brasiliani mostri sacri del footvolley

Rimini come Rio. Domani, mercoledì 24 luglio il bagnasciuga dei Bagni 54-55 si trasformerà in una sorta di piccola Ipanema. Lì dove Footvolley Rimini dà appuntamento ogni martedì per le tiratissime e affollatissime sfide del Campionato Riminese, per una volta entreranno infatti in scena i mostri sacri della disciplina che estate dopo estate sta colonizzando sempre più lo Stivale. Ai due lati della rete ci saranno infatti quattro fra i più forti giocatori del mondo – un poker dai colori carioca of course – e quattro fra i più meritevoli “profeti in patria”. Ma per una volta, la possibilità di vedere dal vivo shark attack e acrobazie da brividi andrà oltre la mera esibizione fra brasiliani. Proprio così, l’originale formula, la prima in questo genere della storia del Footvolley tricolore, prevede infatti che gli otto contendenti siano misti: un sudamericano e un riminese per squadra in un accesissimo quadrangolare che farà certamente spellare le mani a curiosi e appassionati.

Anderson Aguia, Tatà, Vinicius e Paranà saranno “spartiti” da Andrea Mazzotti, Luca Savoretti, Fabio Di Benedetto e Filippo Lari, che per qualche ora vivranno un vero e proprio sogno a occhi aperti. E’ un po’ come venire chiamati a giocare con loro una partitella da Cristiano Ronaldo, Lione Messi, Luca Modric e Neymar per intenderci.

Tutto è stato reso possibile solamente grazie alla disponibilità dei quattro campioni concessa da World Stars Footvolley, il format ideato e lanciato da Havas Sports & Entertainment (Havas SE) che sta entusiasmando sulle spiagge (e che nel 2020 potrebbe essere ospitato anche a Rimini) dando una grande visibilità al footvolley grazie alle dirette su SKY di tutte le tappe del tour che si concluderà il prossimo weekend a San benedetto del Tronto. Campioni che domani mercoledì 24 luglio regaleranno una serata in salsa carioca a ingresso libero che prenderà il via alle 20.30 anche se i “fantastici quattro” sbarcheranno in riva all’Adriatico qualche ora prima e già dal pomeriggio sarà quasi certamente possibile vedere roteare la sfera di cuoio contro ogni legge della fisica.

Ogni informazione e aggiornamento sulle pagine social di Footvolley Rimini