Per info e segnalazioni:
geronimo it calcio-il-rimini-in-caduta-libera-luentella-cala-il-poker-al-neri-1-a-4-A36705 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Sport 18:09 | 14/01/2023 - Rimini

Calcio: Il Rimini in caduta libera. L’Entella cala il poker al Neri (1 a 4)

RIMINI (4-3-1-2): Galeotti -Tofanari , Pietrangeli, Allievi (60' Panelli), Haveri (60' Laverone) - Delcarro, Pasa, Tonelli (60' Piscitella) - Gabbianelli - Rossetti (77' Mencagli), Santini. In panchina: Zaccagno, Gigli, Regini, Acquistapace, Biondi, De Rinaldis, Tanasa, Rosso, Accursi,Sereni. All. Gaburro.
V. ENTELLA (3-4-1-2): De Lucia - Parodi, Pellizzer, Chiosa - Zappella, Corbari (72' Dessena), Rada (59' Paolucci), Barlocco - Ramirez (72' Siatounis) - Zamparo, Merkaj (59' Morosini). In panchina: Borra, Paroni; Giammaresi, Reali, Sadiki, Favale; Tascone; Meazzi, Faggioli. All. Volpe.

ARBITRO: Di Marco di Ciampino.
ASSISTENTI: Pragliola di Terni e Cstello di Frosinone.
4° UOMO: Longo di Cuneo.

RETI: 18' Merkaj, 49' Rada, 53' Rossetti, 56' Merkaj, 93' Morosini

AMMONITI: 33' Chiosa, Rada, Panelli

ANGOLI: 6 a 6

ESPULSI:

NOTE: Presenti in tribuna gli ex allenatori biancorossi Leo Acori e Mario Petrone. Incasso totale 15.667,25  euro di cui 7875,25 rateo abbonamenti e 7792 biglietti.

Due sconfitte consecutive possono bastare, anzi avanzano (San Donato in casa e il derby di Cesena). Oggi al Romeo Neri contro l’Entella (39 punti, terzo in classifica), sarà necessario rimettersi subito in careggiata. Gaburro è giunto ad un bivio, deve ridare ai suoi massima concentrazione e pronta rimessa in careggiata. Sin da questo pomeriggio. All’andata finì 2-0 contro i liguri, con reti di Sereni e Santini. Ma torniamo al presente. Nel Rimini out Vano e Matteo Rossetti per squalifica. Il resto dell’organico è disponibile. Quindi problemi di abbondanza per il coach veneto, che fa debuttare in attacco Mattia Rossetti al fianco di Santini, con Gabbianelli a scorrazzare dietro al duo. Haveri manda in panca Regini. A centrocampo rientra Tonelli, in ballottaggio la coppia Pasa-Tanasa: viene scelto il primo. Il nuovo acquisto Biondi andrà in panchina. Tra i pali confermato l’ottimo Galeotti. Cinque i cambi in totale, rispetto al match disputato al Manuzzi.

Si gioca. Dopo soli 3' di gioco Santini fila via in area sulla sinistra. Rasoiata che termina a fil di palo all sinistra di De Luca. Al 3′ Rossetti recupera palla in area, tocco per Gabbianelli, che alza sul fondo.

Dopo 6′ primo angolo per il Rimini: Allievi calcia, pallone ben oltre la traversa. Ma la vera paura la crea a Galeotti un lancio di Zamparo a servire Merkaj (8') che da buona posizione, dopo un pasticcio della retroguardia di casa, va a colpire in pieno il palo, graziando i biancorossi di casa.

Minuto 18' E' facile facile il goal dell'Entella. Merkaj attivissimo sul fronte avanzato si trova sui piedi un pallone che difende bene e d'esterno incrocia sul secondo palo dove non ci arriva Galeotti (0 a 1).

Rossetti al 26' non è fortunato quando devia verso la porta avversaria, un pallone che non trova il bersaglio. Primo corner per i liguri al minuto 27: batte Ramirez, Merkaj va di testa, pallone fuori. Per fortuna.

Al 32' Rossetti si trova sulla testa una palla buona servita da corner da Gabbianelli, ma impatta male.

Cinque minuti dopo (37') seconda battuta dalla bandierina per l'Entella. Ramirez serve Merkaj, il bel tocco dell'attaccante termina sopra la traversa.

Il Rimini reclama un rigore al 40' per atterramento di Santini in area. L'arbitro Di Marco fa proseguire senza indugiare.

Dopo un solo minuto di recupero si va al riposo con l'Entella in vantaggio pert 1 a 0.

Si gioca la ripresa. Siamo appena all 49': Punizione di Ramirez a sinistra, che serve in area Merkaj, appoggio su Parodi, il cui tiro viene murato dalla difesa. La palla schizza a sinistra, dopo un tenativo di rovesciata arriva Rada. La conclusione in diagonale col mancino si infila sul palo opposto, alla sinistra di Galeotti, per lo 0 a 2 ospite,

Il Rimini da un segno di risveglio verso il 50' Una punizione battuta da sinistra da Gabbianelli, mette in difficoltà il portiere De Lucia che smanacciai addosso a Mattia Rossetti: la palla carambola sull'attaccante e quindi trova la rete (1 a 2)

Un pericolo al 55' angolo Entella, Chiosa stacca a centro area, colpo di testa morbido e palla alta.

Ma che la giornata per gli uomini di Gaburro non è quella giusta lo si comprende quando Ramirez serve Corbari che si libera della marcatura di un avversario. Ottima verticalizzazione in profondità per Merkaj, che fa fuori Allievi e calcia con freddezza infilando il palo lontano con uno splendido diagonale Siano al 56' ed è 3 a 1 per la squadra ospite.. 

Al 62' il Rimini colpisce un palo. Punizione di Gabbianelli dalla posizione preferita. La palla scavalca la barriera e sbatte contro il palo alla sinistra di De Lucia.

Il Rimini dopo i cambi gioca con il 3-4-1-2, con Laverone e Piscitella esterni di centrocampo.

Alla mezz'ora della ripresa: Gabbianelli dalla bandierina verso Pasa in area, il centrocampista calcia da posizione defilata, De Lucia mette i pugni e si rifugia in angolo.

La giornata biancorossa da dimenticare termina al 94', quando Leonardo Morosini infila per la quarta volta Galeotti ed una difesa a dir poco imbarazzante, dando all'Entella Chiavari un meritato successo.

Ora sotto l'Arco D'Augusto ci sarà da riflettere e parecchio. Tre brucianti sconfitte su tre partite non sono un buon viatico per il Gaburro team, per i tifosi, per i giocatori e per la società. Un brutto inizio anno calcistico. Dove è finito il vecchio Rimini? Ma....chissà se è ancora in giro!!

Elp