Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 7° Sabato 25 Gennaio 2020
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Sport 16:22 | 02/01/2020 - Bellaria Igea Marina

Da domani in arrivo la carica di 1.800 pallavolisti

Tutto pronto per l’ottava edizione di Happyfania Volley powered by Cisalfa Sport, il torneo di pallavolo giovanile nazionale organizzato da Dinamo Pallavolo Bellaria e Kiklos in collaborazione con Fondazione Verdeblu e PA Incentive di Promozione Alberghiera, che si svolgerà a Bellaria Igea Marina e Rimini.
Da domani a domenica 5 gennaio scatterà la tre giorni di partite che vede 1.800 partecipanti suddivisi in 88 squadre provenienti da 50 società di tutta Italia. Un bilancio di tutto rispetto se si conta che arriveranno cinquecento pallavolisti in più rispetto alla scorsa edizione ed è stata introdotta una categoria in più (Under 12): tutti segnali che testimoniano il trend di crescita della manifestazione, ormai divenuta per tante società tappa fissa del periodo natalizio.
Otto, dunque, sono le categorie di gioco previste: Under 12 (categoria unica), quattro categorie femminili (Under 13, 14, 16, 18) e tre categorie femminili (Under 14, 16, 18). La categoria più numerosa è l’Under 16 femminile con ben 18 formazioni al via.
Lombardia, Veneto, Marche e Lazio sono le principali regioni da cui provengono le società partecipanti. 19 sono i campi da gioco sui quali si giocheranno più di 300 partite in tre giorni.
Grandi emozioni garantite, non solo sportive: il programma, infatti, quest’anno si impreziosisce con la serata di sabato 4 gennaio Happyfania Dance in collaborazione con il Comune di Bellaria Igea Marina e Fondazione Verdeblu. All’ingresso dell’Isola dei Platani, è prevista una notte di musica con i Dj di Radio M2O Teo Mandrelli e Andrea Mattei.
Tante attrazioni natalizie e speciale animazione lungo il viale, che attireranno anche tutte le famiglie al seguito. Il sipario sulla manifestazione calerà domenica 5 gennaio, con le finalissime al Palazzetto dello Sport di Bellaria Igea Marina, la degustazione di piadina romagnola e la cerimonia di premiazione conclusiva.