Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 11° Martedì 19 Novembre 2019
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Sport 14:23 | 25/07/2019 - Misano

L’Elf Civ torna da domani al World Circuit

Per la seconda volta in questa stagione il Campionato Italiano Velocità fa tappa a Misano World Circuit, dopo la prova inaugurale ospitata a fine marzo. Quello in scena questo fine settimana sarà il 4° round della rassegna tricolore, che fa ritorno in Riviera presentando uno scenario piuttosto agguerrito, a cominciare dalla Moto3, dove l’equilibrio la fa da padrone. Cercherà rivalsa il leader del campionato Kevin Zannoni: il pilota di Cesena, che a Imola ha interrotto la sua scia di 4 podi consecutivi, proverà a rifarsi sulla pista di casa, dove ha ottenuto una doppietta a inizio stagione. Zannoni dovrà guardarsi le spalle da Surra e Spinelli, ora più vicini; occhio anche al cesenate Elia Bartolini, reduce dalla sua prima vittoria, ottenuta a Imola.

Ad infiammare la SBK la sfida tra il cesenate Lorenzo Savadori e il pugliese, ma romagnolo d’adozione, Michele Pirro. Il primo è reduce dalla bella doppietta di Imola che ha interrotto il dominio dell’alfiere Ducati Barni Racing, il quale può comunque contare su un buon margine di 42 punti proprio su Savadori. Da tenere d’occhio ancheSamuele Cavalieri e Lorenzo Zanetti, quest’ultimo tornato a podio a Imola e reduce dalla positiva esperienza come wild card nel World SBK a Misano.

Tutta da seguire l’accesa lotta in SS600 tra il leader del campionato, il verucchiese Massimo Roccoli, e il riminese Lorenzo Gabellini, che insegue a sole 19 lunghezze. I due si sono spartiti le vittorie nel terzo round dell’ELF CIV 2019 e sono pronti a darsi battaglia anche sul circuito di casa.

Distanze ravvicinate anche in Premoto3, dove Luca Lunetta ha interrotto ad Imola il suo ruolino di marcia fatto di 4 vittorie consecutive. L’alfiere AC Racing Team CS ha ottenuto uno zero in gara1 e un podio in gara2 lasciando così avvicinare i suoi inseguitori, a cominciare da Filippo Bianchi, che grazie anche al podio del 3° round è ora a -28 dalla vetta.

In SS300 Filippo Rovelli cercherà riscatto dopo il round di Imola che lo ha visto lontano dal podio. Il pilota Kawasaki ParkinGo si presenta al “Marco Simoncelli”, dove firmò una doppietta a marzo, con un vantaggio di 28 punti su Matteo Bertè (ProGp Yamaha) sempre a podio nel 3° round.

 In programma a Misano World Circuit anche la quinta tappa della Yamaha R1 Cup, il monomarca dedicato alle supersportive Yamaha che torna in Romagna dopo la prova inaugurale dello scorso marzo. Al giro di boa la classifica generale vede al comando Andrea Boscoscuro con 122 punti davanti a Anthony Groppi e Michael Coletti, che inseguono rispettivamente con 71 e 61 punti. Torna al “Marco Simoncelli”, infine, anche il Pirelli National Trophy, con le gare della 600 Supersport e della 1000 Superbike. In entrambe le classi i due leader, Michele Magnoni nella 600 e Eddy La Marra nella 1000, sono a punteggio pieno.

Domani giornata dedicata alle prove libere e alle prime qualifiche. Sabato si entra nel vivo con Gara 1 dei campionati ELF CIV; Gara 2 in programma domenica, insieme alle gare della Yamaha R1 Cup e del National Trophy.