Per info e segnalazioni:
Max 28° Domenica 18 Agosto 2019
Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Sport 14:24 | 07/08/2019 - Rimini

Mazzotti-Traini sono i re del footvolley

Sono Andrea Mazzotti e Michael Traini i “re” di una Riviera Adriatica che in questo 2019 parla davvero riminese. Lo ha sancito il King of the champions andato in scena martedì sera in quello spicchio di bagnasciuga fra i Bagni 54 e 55 del Consorzio Le Spiagge che è oramai l’ombelico del mondo del footvolley non solo romagnolo, ma dell’intero Stivale. Sotto la regia di Footvolley Rimini, si sono date appuntamento per l’ultimo atto della stagione le migliori 16 coppie dei campionati “di zona”: quattro di quello riminese che nella sua quarta edizione ha visto il trionfo di Luca Savoretti davanti a Filippo Lari e Michael Traini, altrettante di quelli di Cesena, Ravenna e Civitanova Marche. Una sorta di Champions League da spiaggia insomma. Esaurita la fase a gironi con un rappresentante per raggruppamento, la sfida è entrata nel vivo dagli ottavi di finale a eliminazione diretta e partita dopo partita si è arrivati alla resa dei conti delle semifinali. Due match al cardiopalma, con Mazzotti-Traini a trionfare nei confronti di Di Benedetto-Savoretti per 18-14 e Lari-Montironi ad avere la meglio su Bazzi-Mazzavillani con un tiratissimo 18-16. Punto a punto anche la finalina che ha sancito il podio tutto made in Rimini, con Di Benedetto-Savoretti a spuntarla sulla coppia ravennate per 15-13. Praticamente senza storia invece la finalissima, che ha visto Mazzotti-Traini fare un sol boccone degli ottimi Lari-Montironi e concludere il loro percorso netto con uno schiacciante 18-7. Quindi la premiazione, con tanto di corona in testa e coriandoli al cielo come si conviene nei grandi eventi. La degna conclusione di una super estate di footvolley, con la ciliegina sulla torta del torneo a coppie miste con quattro fuoriclasse brasiliani fra i sei-sette giocatori più forti del mondo che ha visto trasformarsi il centrale del Bagno 54-55 in una super arena da 5-600 spettatori. Appuntamento ora al 2020 per il quinto Campionato Riminese, ma il footvolley non si ferma e fra allenamenti dell’Academy e iniziative varie “si tiene in forma” anche durante l’inverno