Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 8° Domenica 26 Gennaio 2020
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 12:13 | 11/01/2020 - Rimini

Droga in casa, arrestato e ai domiciliari fino al processo

Nel pomeriggio di ieri venerdì 10 gennaio i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rimini hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, S. S., cittadino tunisino classe 1993, regolarmente residente in Italia da diversi anni.

Nello specifico, alcune segnalazioni giunte al numero 112 descrivevano un insolito via vai di giovani da un’abitazione in zona Lagomaggio, riferendo altresì strani odori provenire dalla casa in questione. I militari, d’intesa con la locale Autorità Giudiziaria, davano corso a perquisizione personale e domiciliare nei confronti dell’uomo conclusasi con esito positivo: infatti, nella camera da letto del giovane, i Carabinieri rinvenivano 4 involucri contenenti complessivamente 480 grammi di marijuana, altri 2 involucri contenenti 105 grammi di cocaina, 3 bilancini elettronici di precisione e materiale vario per il successivo confezionamento in dosi delle sostanze.

 Nel corso della mattinata odierna, a seguito di udienza di convalida svoltasi presso il Tribunale di Rimini, l’arresto è stato convalidato ed il giovane in attesa del processo la cui data è da fissare, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.