Per info e segnalazioni:
Max 29° Lunedì 19 Agosto 2019
Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 16:43 | 23/04/2019 - Riccione

Invito alla lettura, coinvolti 1.320 alunni

Si è chiuso la settimana scorsa il progetto di invito alla lettura promosso dalla biblioteca comunale e sostenuto dall’IBC Emilia-Romgna. Nell’edizione 2018/2019 l’iniziativa ha coinvolto 1.320 alunni e 62 classi, scuole per l’infanzia, elementari e medie pubbliche e paritarie, dal corso di fumetto condotto dall’illustratore Alan D’Amico a Creature selvagge un percorso ragionato tra i migliori libri per ragazzi; dalle riflessioni sulle parole del dialetto guidate dal poeta e autore teatrale Francesco Gabellini, all’incontro con lo scrittore Gabriele Clima sui temi dell’adolescenza e del conflitto con gli adulti.

“Il primo compito di una biblioteca pubblica è quello di promuovere l’amore e la consuetudine con la lettura, sin dai primissimi mesi di vita – dichiara l’assessore Alessandra Battarra - e questo è anche il primo obiettivo di Leggere in biblioteca. Siamo molto soddisfatti dei risultati di questa edizione: i laboratori scelti dalle scuole, tra quelli che abbiamo proposto, hanno registrato un’ottima frequenza e molto gradimento sia da parte degli insegnanti che dei genitori. Continueremo il confronto con le scuole durante l’estate così da definire al meglio la tipologia di offerta da proporre ai bambini e ai ragazzi”.

Il dettaglio dei laboratori.

Sezione Musica delle storie, le letture animate con accompagnamento musicale dal vivo: 433 alunni coinvolti, 21 classi;

Avventure in biblioteca, una gara di lettura tra classi con domande, giochi e disfide all’ultimo libro: 510 alunni, 24 classi;

In parole povere, il laboratorio sul dialetto condotto dal poeta e autore teatrale Francesco Gabellini: 41 alunni, 2 classi di quinta elementare;

Creature Selvagge, un viaggio tra libri e fumetti basato sul dialogo e sul confronto fra i ragazzi: 220 alunni, 10 classi di prima media;

Allenatori di fantasia, una serie di letture e confronti in classe: 100 ragazzi, 5 classi di terza media.

Tra le new-entry di quest’anno c’è stato il corso di fumetto condotto dall’illustratore Alan D’Amico che, a grande richiesta, potrebbe essere replicato e approfondito il prossimo autunno. Le attività della biblioteca per la diffusione della lettura proseguono ora con il programma di spettacoli, letture animate e laboratori creativi dedicati al Maggio dei Libri (dal 4 al 25 maggio) e con i due incontri della rassegna Mamme, pance, bimbi e libri, dedicata alle neo mamme e all’importanza di leggere a voce alta ai propri bambini anche nei primissimi mesi di vita (giovedì 2 e giovedì 30 maggio).

(Foto Daniele Casalboni)