Per info e segnalazioni:
geronimo it clienti-ai-tavoli-come-se-nulla-fosse-ristorante-pizzeria-chiuso-5-giorni-A21686 002 Max 10° Domenica 18 Aprile 2021
geronimo it clienti-ai-tavoli-come-se-nulla-fosse-ristorante-pizzeria-chiuso-5-giorni-A21686 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 12:49 | 28/02/2021 - Rimini

Clienti ai tavoli come se nulla fosse, ristorante-pizzeria chiuso 5 giorni

Nel corso della settimana appena conclusa, la Polizia di Stato di Rimini ha incrementato i controlli per verificare il pieno rispetto della normativa per il contenimento della pandemia da Covid-19.

Sono state identificate oltre 1360 persone, ritirate più di 140 autocertificazioni, controllati più di 15 esercizi pubblici, sanzionate 46 persone e disposta la chiusura di un locale per cinque giornate.

In particolare, nella scorsa giornata, alle ore 14.30, il personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Rimini, interveniva nei pressi di un ristorante pizzeria sul Lungomare Di Vittorio poiché veniva indicata la presenza di un numeroso gruppo di persone seduto ai tavoli, intento a consumare cibi e bevande. Sul posto, gli agenti, appuravano che il titolare del ristornate, incurante delle disposizioni contenute nei DPCM attualmente in vigore per contrastare la diffusione del Covid-19, somministrava al banco, bevande e cibo, lasciando la disponibilità agli avventori di poter usufruire di sedie e tavoli, nell’area della spiaggia antistante il locale. I poliziotti, richiamando il titolare dell’attività e invitandolo a sgombrare immediatamente i tavoli e le sedie, procedevano a sanzionarlo, disponendo la chiusura temporanea del locale per cinque giorni.