Per info e segnalazioni:
geronimo it cy-anche-una-bimba-12enne-fra-i-4-deceduti-nel-riminese-era-affetta-da-gravi-pluripatologie-pregresse-A29154 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 16:00 | 22/01/2022 - Dall'Italia

C'è anche una bimba 12enne fra i 4 deceduti nel Riminese: era affetta da gravi pluripatologie pregresse

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 913.835 casi di positività17.887 in più rispetto a ierisu un totale di 75.815 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 25.881 molecolari e 49.934 test antigenici rapidi.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 142 ( -3 rispetto a ieri, pari a -2,1%) l’età media è di 62,7 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 6 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 20 a Parma (+2); 14 a Reggio Emilia (-2); 21 a Modena (-2); 35 a Bologna (-1); 10 a Imola (+1); 10 a Ferrara (-2); 7 a Ravenna (+1); 3 a Forlì (invariato); 4 a Cesena (invariato); 12 a Rimini (invariato).

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 34,9 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 3.443 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 184.273); a seguire Modena (3.321 su 145.552), Reggio Emilia (2.176 su 100.557), Ravenna (1.952 su 83.314), Rimini (1.706 su 93.601), Parma (1.598 su 73.055).  Seguono Forlì (1.053 su 43.120), Piacenza (1.010 su 52.613), Cesena (970 su 52.341), il Circondario Imolese (595 su 28.486).  Infine, Ferrara con 63 nuovi casi (vanno però considerati i 1.350 non comunicati al ministero della Salute e recuperati nei prossimi giorni), su un totale da inizio epidemia di 56.923.

casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 358.150 (+10.016). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 355.541 (+10.011), il 99,3% del totale dei casi attivi.

Le persone complessivamente guarite sono 7.842 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 540.937.

Purtroppo, si registrano 29 decessi: 2 in provincia di Piacenza (un uomo e una donna entrambi di 97 anni), 2 in provincia di Parma (due donne di 85 e 76  anni), 3 in provincia di Reggio Emilia (due uomini di 96 e 82 anni, una donna di 80 anni), 1 in provincia di Modena (un uomo di 80 anni), 5 in provincia di Bologna (tre uomini di 92, 91 e 79 anni, due donne di 91 e 89 anni), 2 in provincia di Ferrara (due donne di 92 e 71 anni), 4 in provincia di Ravenna (un uomo di 95 anni e tre donne di 98,96 e 87 anni), 6 in provincia di Forlì-Cesena (tre uomini di 97, 80 e 72 anni, tre donne di 88, 80 e 77 anni), 4 in provincia di Rimini (due uomini di 93 e 87 anni; una donna di 79 e una bambina di 12 anni, affetta da gravi pluripatologie pregresse). In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 14.748.