Per info e segnalazioni:
geronimo it svaligiava-alberghi-chiusi-per-covid-preso-il-ladro-y-un-pregiudicato-di-41-anni-A22976 002 Max 16° Sabato 08 Maggio 2021
geronimo it svaligiava-alberghi-chiusi-per-covid-preso-il-ladro-y-un-pregiudicato-di-41-anni-A22976 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 13:59 | 16/04/2021 - Cattolica

Svaligiava alberghi chiusi per Covid: preso il ladro, è un pregiudicato di 41 anni

È un pregiudicato originario di Cassino, classe 1980, nullafacente e da tempo domiciliato a Cattolica, il protagonista dell’operazione condotta dai Carabinieri della Regina al termine di una specifica attività d’indagine.

Nel pomeriggio di ieri, infatti, i carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei confronti di M.A., ritenuto responsabile dei reati di furto aggravato e ricettazione di materiale trafugato dalle strutture alberghiere cattolichine, da tempo chiuse per l’emergenza pandemica in corso.

Le indagini sono state avviate dai carabinieri a seguito di un furto consumato lo scorso 29 gennaio in un Hotel del centro, allorquando il malvivente, dopo aver forzato una finestra si era introdotto nella struttura per poi andar via con una impastatrice planetaria, una idropulitrice e generi alimentari e superalcolici per un valore totale di circa 3.000 euro. Quindi sono state visionate tutte le telecamere della zona fino a quando il soggetto non è stato individuato ed identificato.

Così i militari hanno richiesto un provvedimento di perquisizione nei suoi confronti ed all’atto dell’esecuzione dello stesso, hanno ritrovato e recuperato presso l’appartamento dell’uomo:

  • attrezzi da lavoro, dal valore di circa 4.000 euro, sottratti verosimilmente ad alcuni stabilimenti balneari di Cattolica;
  • integratori proteici ed alimentari trafugati ad un rivenditore nel maggio 2020;
  • elettrodomestici per cucina (impastatrici, bilance, forni a microonde) trafugati da due strutture alberghiere di Cattolica tra novembre e dicembre 2020;
  • televisori ed altri piccoli elettrodomestici sottratti da un albergo di Cattolica nel maggio 2020.

Ma manca all’appello ancora tantissima merce rubata di cui i carabinieri hanno trovato traccia esclusivamente sul cellulare dell’uomo e non escludono che questa sia stata già oggetto di vendita/ricettazione.