Per info e segnalazioni:
geronimo it ceccarelli-i-cantieri-sulla-statale-sono-gi-spariti-messinscena-di-gnassi-A26974 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Opinioni 19:19 | 23/09/2021 - Rimini

Ceccarelli: "I cantieri sulla Statale? Sono già spariti, messinscena di Gnassi"

"Ieri il sindaco Andrea Gnassi e la sua giunta annunciavano, in un comunicato stampa, la partenza dei lavori per la realizzazione delle rotatorie sulla statale 16. I famosi “buchi neri” della SS16, la cui sistemazione è chiesta da decenni da cittadini e associazioni imprenditoriali. L’annuncio era accompagnato da una simpatica fotografia del sindaco circondato da trattori, tecnici e operai con tanto di caschetto protettivo. In realtà - come nella migliore tradizione gnassiana – si tratta di una messinscena. Oggi ci siamo recati sui luoghi dei cantieri per vedere i tanto annunciati lavori e, con nostra parziale sorpresa, abbiamo scoperto che non c’è nessun cantiere. Da alcuni giorni, infatti, avevamo capito che questi lavori non sarebbero partiti e che il via effettivo sarà dato solo nel 2022. E ci era stata preannunciata anche l’ennesima messinscena di Gnassi. Ci dispiace per i lavoratori che sono stati obbligati a fare da comparse alla nuova recita dell’attore Gnassi; ci dispiace per i nostri media costretti a pubblicare l’ennesima fake news prodotta dalla propaganda di Gnassi; e ci dispiace anche che il sindaco interpreti la legge sulla comunicazione istituzionale – che sarebbe vietata dal momento in cui vengono convocati i comizi elettorale, cioè dal 19 agosto – in maniera molto disinvolta. Sinceramente, conoscendo il suo senso delle istituzioni, questo è l’atteggiamento che più ci colpisce. Questa messinscena è l’ennesima presa in giro per i cittadini che finalmente hanno la possibilità di cambiare il prossimo 3 e 4 ottobre. Del resto che fosse una presa in giro lo si poteva intuire dall’incipit del comunicato stampa del Comune: “Oggi si è simbolicamente posata la prima pietra di una serie di opere strategiche che il nostro territorio aspetta da troppo tempo e che consentiranno di superare una volta per tutte i buchi neri della Statale. Con l’installazione del campo base e la consegna delle aree da parte di Autostrade, si apre la fase di cantieri che porterà entro i prossimi 18 mesi alla realizzazione delle nuove rotonde tra SS16 e SS72 San Marino e tra SS16 e Montescudo-Coriano”. Il “simbolico” del comunicato stampa dice giù tutto. Il “campo base” è un paletto conficcato nel terreno. Gnassi si è messo in posa con un tecnico, tre operai e un trattore. A questo è ridotta Rimini nel 2021. L’ennesima operazione da “Grande Fratello” Orwelliano a cui speriamo di mettere fine presto".

Enzo Ceccarelli candidato sindco del centrodestra e liste civiche