Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
geronimo it samorani-quelli-del-pd-sono-democratici-solo-con-chi-la-pensa-come-loro-A9711 002 Max 8° Sabato 28 Marzo 2020
geronimo it samorani-quelli-del-pd-sono-democratici-solo-con-chi-la-pensa-come-loro-A9711 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Opinioni 14:47 | 30/11/2019 - Santarcangelo

Samorani: "Quelli del Pd sono democratici solo con chi la pensa come loro"

Leggo, sconcertato, che secondo il Partito Democratico di Santarcangelo: "A Samorani, il "medico delle donne", non piace la panchina rossa contro la violenza di genere". Parole false, vergognose. Al limite della diffamazione.Il Partito Democratico getta in pasto alla stampa questa menzogna, affermando che l'opposizione avrebbe abbandonato il Consiglio comunale per disertare l'Ordine del giorno sulla giornata internazionale contro la violenza sulle donne. In realtà, i gruppi consiliari della Lega e di Un Bene in Comune, da me presieduto, hanno lasciato l'aula in seguito al comportamento profondamente anti-democratico tenuto dalla maggioranza che, pur di strizzare l'occhio ai facinorosi che hanno fomentato tensioni e scandito insulti ed epiteti di ogni genere durante la visita di Matteo Salvini e Lucia Borgonzoni in occasione della Fiera di San Martino, si sono esibiti in un teatrino dell'assurdo. Dopo un dibattito surreale in consiglio comunale, tra chi minimizzava e chi addirittura è arrivato a negare questi disdicevoli fatti, abbiamo preso atto del modus operandi del PD clementino: sono democratici solo con chi la pensa come loro. Dinnanzi alla volontà di respingere un atto che chiedeva semplicemente alla maggioranza, Giunta compresa, di dissociarsi da quanto accaduto, abbiamo preso, come opposizione, la decisione di abbandonare il Consiglio Comunale durante la replica del capogruppo PD e quindi prima dell’intervento conclusivo del Sindaco. E dopo il rifiuto della nostra richiesta ai consiglieri di maggioranza di un voto di astensione. Col mio discorso ho cercato di unire ciò che era impossibile perchè questa sinistra vive la diversità dell’altro non come una risorsa, ma come un problema. E quando il diverso rappresenta una forza politica del 30% diventa un nemico, un malfattore, un demone. Addio laicità!  Addio Voltaire: «Non sono d’accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu lo possa dire». Oggi scopriamo che la nostra scelta è stata definita "comportamento fortemente anti democratico". Ribaltando, come al solito, la realtà. Infine, vorrei dire alle forze di maggioranza, che si riempiono sempre la bocca di certe tematiche, giungendo a strumentalizzare perfino la giornata contro la violenza sulle donne, che proprio loro hanno voltato le spalle alle donne nel momento del bisogno. Proprio loro hanno trattato in malomodo le donne del Punto Rosa in più occasioni. Proprio loro si sono resi politicamente complici del depotenziamento della nostra senologia. Non accettiamo lezioni dal partito del sindaco donna che ha abbandonato le donne.

Domenico Samorani Capogruppo Un Bene in Comune