Per info e segnalazioni:
geronimo it il-messaggio-di-buon-anno-scolastico-agli-alunni-della-regina-A33493 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Opinioni 11:12 | 15/09/2022 - Cattolica

Il messaggio di buon anno scolastico agli alunni della Regina

"Cari bambine e bambini, cari ragazze e ragazzi,

Ben arrivati a tutti i più piccoli che per la prima volta entrano in una classe e ben tornati a tutti coloro che hanno già intrapreso una parte del proprio cammino scolastico.

L’inizio di un nuovo anno scolastico porta con sé sentimenti di gioia, di speranza, buoni propositi ma anche un po’ di preoccupazione. Siamo convinti, però, che ognuno di voi vorrà affrontare al meglio quest'anno. Si sono concluse le belle e lunghe giornate estive, ma è cresciuta la voglia di ritrovare compagni ed insegnanti, c'è l'entusiasmo di raccontarsi delle vacanze, di condividere un nuovo percorso di esperienze formative e conoscenze che vi faranno crescere, che svilupperanno le vostre potenzialità e vi renderanno sempre più sicuri di voi e delle vostre capacità.

Dopo due anni di pandemia, in cui siete stati costretti a seguire lezioni davanti ad un monitor, ad indossare mascherine, a rispettare regole di distanziamento sociale, finalmente torniamo alla normalità, con la maggiore consapevolezza di quanto sia importante il rispetto delle norme di sicurezza ma anche con sempre più voglia di stare insieme e di vivere a pieno le amicizie.

La scuola insegna a condividere spazi e pensieri con gli altri, con gli adulti e con i vostri coetanei, insegna a rispettare gli altri, ad essere pronti ad aiutare chi si trova in difficoltà, ci insegna a volerci bene.

Sappiate che l'Amministrazione comunale, in tutto questo, è al vostro fianco e vi accompagnerà nel vostro percorso. Lo fa garantendo l’efficienza dei plessi scolastici, in cui sono già stati svolti diversi lavori, e lo farà attraverso la collaborazione nello svolgimento di progetti di educazione civica e ludici. Siete cittadini protagonisti del presente ed insieme a voi vogliamo realizzare la società giusta in cui vivere e crescere. La scuola è il primo nucleo di partecipazione attiva e per questo saremo sempre pronti ad incontrarvi, ad accogliervi e ad ascoltare le vostre proposte.

Un pensiero lo rivolgiamo anche alle vostre famiglie, ai vostri insegnanti, che svolgono un lavoro prezioso, alla Dirigente e a tutto il personale scolastico ed educativo. Essere comunità educante non è facile, ma la corresponsabilità educativa, il lavoro in sinergia, la fiducia gli uni negli altri, il rispetto nella discussione e nella diversità del pensiero ci aiuterà in questo compito che deve avere un unico obiettivo: mettere le nostre alunne, i nostri alunni, le nostre studentesse e i nostri studenti al centro del nostro operare.

Insieme potremo svolgere un buon lavoro e siamo convinti che ognuno di noi, nei ruoli che siamo chiamati a ricoprire, darà il massimo.

Buon anno scolastico a tutti voi. Ve lo auguriamo di cuore".

La Sindaca - Franca Foronchi

L’Assessore alla Scuola e Politiche educative - Federico Vaccarini