Per info e segnalazioni:
geronimo it nucci-periferie-abbandonate-i-residenti-hanno-ragione-A18898 002 Max 9° Martedì 24 Novembre 2020
geronimo it nucci-periferie-abbandonate-i-residenti-hanno-ragione-A18898 003 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Opinioni 15:14 | 12/11/2020 - Rimini

Nucci: "Periferie abbandonate, i residenti hanno ragione"

"Il grido d'allarme lanciato dai residenti di Miramare e Marebello riporta per l'ennesima volta alla luce l'annoso problema dello stato di totale abbandono in cui sono state lasciate le periferie della nostra città. Alla base sembra quasi che ci sia un vero prorpio disinteresse, sia da parte della giunta comunale che delle forze dell'ordine, altrimenti non si spiega come mai in una zona come quella di Rimini sud, problematica e forse con il più alto tasso di criminalità nel territorio comunale, esistano presidi aperti con gli stessi orari di un ufficio anagrafe (dalle 8 alle 14).

Nella nostra città esiste una spaccatura profonda tra la zona che comprende il centro storico e il borgo san Giuliano e il resto di Rimini: una disparità enorme di presìdi, di controlli, di attenzione, di presenza delle istituzioni. Sarebbe molto importante per i cittadini residenti nelle periferie riscontrare una maggiore presenza dei vigili urbani, che ringraziamo per il lavoro svolto e per l'impegno profuso: l'appello che mi sento di rivolgere a chi di dovere è quindi un maggior presidio delle zone "difficili" della nostra città, da troppo tempo lasciate a se stesse in una lotta impari col "salotto buono", fin troppo coccolato e protetto.

La mia è una richiesta figlia della consapevolezza della paura che hanno sia le famiglie che le attività economiche di quel quartiere, circondate da fenomeni quali lo sfruttamento della prostituzione, lo spaccio di droga a cielo aperto, immigrazione clandestina fuori controllo (che porta con sè anche lo sfruttamento e la riduzione in schiavitù tra immigrati connazionali), attività commerciali abusive con conseguente evasione fiscale e contributiva, e potrei continuare a lungo.

Insieme al Circolo Territoriale Destra Sociale in Fratelli d'Italia, per il quale sono il coordinatore comunale di Rimini, nei prossimi giorni visiterò alcune attività commerciali di zona per portare la nostra vicinanza e recepire problemi e necessità di una parte di città che nessuno ascolta più da tempo".

Alessio Nucci Coordinatore Comunale Rimini Circolo Territoriale Destra Sociale in Fratelli d'Italia